10 consigli strategici per incrementare le vendite su Amazon Marketplace

Amazon Marketplace è la piattaforma di ecommerce più utilizzata in Italia, con oltre la metà degli acquisti online effettuati sul sito. Un’opportunità unica per vendere i tuoi prodotti a milioni di clienti. Ma come distinguersi dalla folta concorrenza e massimizzare le vendite? Applicando le giuste strategie di marketing e ottimizzazione dell’offerta.

In questo articolo analizzeremo nel dettaglio 10 preziosi consigli pratici per incrementare le tue performance di vendita su Amazon Marketplace. Seguendo queste indicazioni potrai migliorare la visibilità dei prodotti, attrarre più clienti target, differenziarti dalla concorrenza e aumentare il volume delle transazioni. Ottimizzando il tuo e-commerce su Amazon esponenzialmente secondo le best practice di vendita online.

I suggerimenti sono rivolti sia a venditori principianti che intendono aprire il loro primo negozio su Amazon, sia a professionisti che vogliono rilanciare un business già avviato portandolo al livello successivo. Le strategie sono valide sia per prodotti fisici che digitali. L’obiettivo è proporti una guida strategica completa per esprimere tutto il potenziale della vetrina Amazon e moltiplicare le vendite in modo sostenibile.

Ottimizzando passo-passo il tuo account, le schede prodotto, il servizio clienti, la logistica, gli strumenti promozionali e tutti gli altri elementi critici, potrai costruire un sistema di vendita di successo, riducendo i normali errori dei venditori alle prime armi. Quindi, se sei pronto ad entrare nel mercato digitale più fiorente e redditizio che ci sia, scorri l’articolo e scopri subito i 10 consigli vincenti per vendere di più su Amazon Marketplace! Oppure contatta subito i nostri esperti Amazon per un audit gratuito del tuo e-commerce.

1. Ottimizza in modo strategico il tuo account Seller Central

La qualità e completezza del tuo account venditore è un elemento fondamentale per avere successo su Amazon Marketplace. Assicurati dunque che tutte le informazioni e le immagini del tuo profilo siano accuratamente ottimizzate.

Innanzitutto, scegli un nome del brand e del negozio accattivante e memorabile. Inserisci parole chiave pertinenti ai tuoi prodotti sia nel titolo che nella descrizione estesa del brand. Completa tutti i campi richiesti con dati aggiornati e veritieri: informazioni legali e fiscali, recapiti, policy di vendita, ecc. Aggiungi immagini di alta qualità che comunichino il posizionamento del tuo brand.

Nella sezione “Negozio Amazon” inserisci una presentazione dettagliata del tuo business, della tua offerta e dei tuoi punti di forza, con contenuti testuali ottimizzati per SEO. Analogamente, compila al meglio le schede relative a resi, politiche di spedizione e altri servizi: più informazioni fornisci, più ispirerai fiducia.

Infine, assicurati che l’account sia completo al 100% in ogni sezione. Manca qualcosa? Completalo subito! Questo aumenterà la credibilità agli occhi di Amazon. Un profilo venditore impeccabile è il primo passo per il successo. Per un audit completo del tuo account puoi affidarti al supporto dei nostri consulenti Amazon.

2. Scegli con cura titolo, immagini e descrizione dei prodotti

Per aumentare le possibilità che un prodotto venga trovato e acquistato su Amazon, è essenziale ottimizzare in modo strategico titolo, immagini e descrizione nella scheda prodotto.

Innanzitutto, scegli un titolo accattivante che includa le parole chiave principali relative all’item, preferibilmente all’inizio. Usa un linguaggio chiaro e sintetico che spieghi subito ai potenziali clienti di cosa si tratta.

Le immagini devono essere professionali, a fuoco e da diverse angolazioni. Mostra il prodotto in uso per dare un’idea pratica delle sue funzioni. Includi foto dei dettagli rilevanti e di eventuali accessori presenti nella confezione.

Nella descrizione estesa inserisci un testo ricco di contenuto che spieghi nel dettaglio le caratteristiche e i vantaggi dell’articolo. Usa le parole chiave più importanti in posizioni strategiche all’inizio di titoli, paragrafi e frasi.

Infine, assicurati di compilare tutti i campi richiesti da Amazon: SKU, brand, colore, dimensioni, ecc. Più la scheda prodotto è ottimizzata, maggiori sono le possibilità di vendita. I nostri esperti Amazon sono a tua disposizione per ottimizzare al meglio le schede dei tuoi articoli.

3. Fissa il prezzo competitivo basandoti su dati di mercato

Il prezzo di vendita è uno degli elementi più importanti per avere successo nell’e-commerce. Per trovare il prezzo ottimale monitora regolarmente i prezzi della concorrenza utilizzando tool come Jungle Scout, AMZScout o Keepa.

Analizza i prezzi medi di prodotti identici o molto simili al tuo, sia offerti da altri venditori su Amazon che su altri canali come eBay o store fisici. Puoi anche utilizzare la Dashboard di Amazon Seller Central per avere una panoramica dei prezzi nella tua categoria.

Sulla base di queste ricerche determina un prezzo competitivo che ti permetta di posizionarti strategicamente rispetto alla concorrenza. Potresti orientarti leggermente più in basso per acquisire quote di mercato, oppure più in alto puntando sulla qualità premium.

Infine, imposta prezzi dinamici che si adattino automaticamente alle vendite e alla domanda di mercato. Gli strumenti di revenue management ti permettono di ottimizzare i profitti. Rivedi periodicamente la tua strategia di prezzo per assicurarti di restare competitivo. Contatta i nostri esperti per una consulenza sui prezzi.

4. Sfrutta il servizio Logistica di Amazon per aumentare le vendite

Il programma Logistica di Amazon (FBA – Fulfillment by Amazon) consente di affidare ad Amazon stoccaggio, imballaggio e spedizione dei tuoi prodotti. Si tratta di un servizio prezioso per incrementare le vendite.

I vantaggi principali sono: spedizioni più rapide in 1-2 giorni per tutta Italia, tracking preciso della consegna, eccellente servizio clienti Gestito da Amazon, possibilità di offrire resi gratuiti ai clienti.

Inoltre i prodotti con spedizione Amazon hanno un badge Prime che ispira maggiore fiducia negli acquirenti. Le statistiche dimostrano che i clienti acquistano molto più volentieri da venditori FBA.

Il costo del servizio varia in base alla categoria merceologica e al volume di vendita. Ma nella maggior parte dei casi conviene, perché l’aumento delle transazioni ripaga ampiamente l’investimento logistico.

Quindi, per scalare le vendite su Amazon sfrutta assolutamente FBA. Ti libererai dagli aspetti operativi per concentrarti sul potenziamento del tuo business. I nostri consulenti Amazon sono a disposizione per supportarti nell’integrazione di FBA.

5. Ottimizza la SEO interna ed esterna per migliorare il posizionamento

Per comparire tra i primi risultati di ricerca su Amazon e attrarre più potenziali clienti, è essenziale ottimizzare sia la SEO interna che esterna.

A livello interno, utilizza parole chiave strategiche in titoli, sottotitoli, descrizioni e punti bullet. Struttura i contenuti in modo che i visitor trovino subito le info che cercano. Includi immagini e video ottimizzati.

Esternamente, costruisci backlink di qualità verso le schede prodotto dal tuo sito web, da altri e-commerce, da marketplace e da siti affiliati. Pubblica contenuti sponsorizzati su blog rilevanti. Interagisci sui social media per generare segnali social.

Monitora le keyword per cui vuoi posizionarti e i competitor che attualmente occupano tali posizioni. Analizza ciò che stanno facendo per superarli nei ranking. Traccia i progressi con tool SEO.

Una SEO continua e meticolosa farà emergere i tuoi prodotti nelle SERP. Si tratta di un processo progressivo ma i risultati ripagano gli sforzi: più visite, più clic e più vendite! Scopri i nostri servizi SEO professionali per Amazon.

6. Analizza dati e recensioni per migliorare le performance

Per ottimizzare le tue vendite su base continuativa, è fondamentale analizzare e monitorare metriche, report e recensioni dei clienti all’interno di Seller Central.

Controlla regolarmente le statistiche per identificare i prodotti top seller e quelli più lentini. Tieni sotto controllo metriche come prezzo di vendita, tasso di conversione, costo di acquisizione cliente e margine di profitto.

Lega i dati di vendita alle parole chiave e alle campagne promozionali, per capire cosa funziona meglio. Usa strumenti analitici avanzati per cruscotti personalizzati.

Leggi attentamente le recensioni negative e positive per identificare aree di miglioramento nel prodotto, nel servizio o nella logistica. Rispondi prontamente fornendo supporto ed eventualmente gestendo rimborsi.

Analizzando questi dati saprai sempre cosa ottimizzare per incrementare vendite, profitti e soddisfazione dei clienti nel tempo. Affidati alla consulenza dei nostri esperti per analisi dati e reportistica avanzata.

7. Pianifica promozioni mirate per aumentare le vendite

Le promozioni sono uno strumento efficace per incrementare le vendite su Amazon in periodi strategici o su prodotti specifici che vuoi spingere.

Sfrutta gli strumenti di Amazon Advertising come le campagne Pay-Per-Click per generare traffico mirato verso i tuoi articoli a fronte di un investimento contenuto. Targettizza gli annunci in base a keyword, interessi e comportamenti di acquisto.

Crea offerte lampo o applica bundle e sconti speciali ad articoli che vuoi promuovere di più. Il Black Friday, il Prime Day, i periodi di saldi ed eventi come San Valentino o Natale sono occasioni perfette.

Monitora i risultati delle promozioni per capire quali funzionano meglio e ottimizzarle continuamente. L’obiettivo è aumentare vendite e profitti grazie a scontistiche mirate, non svendere i prodotti sottocosto.

Con offerte intelligenti e Advertising potenzierai il tuo business senza compromettere la marginalità. Ottimizza le tue campagne promozionali con il supporto dei nostri esperti di web marketing.

8. Potenzia il servizio clienti per fidelizzare

Un servizio clienti efficiente e di qualità è un fattore chiave per il successo sul Marketplace Amazon. I clienti si aspettano un’assistenza rapida e professionale prima, durante e dopo l’acquisto.

Rispondi prontamente a domande, richieste di chiarimento o reclami tramite i canali previsti da Amazon, come e-mail, sistema di messaggistica o telefono. Fornisci tutte le informazioni in modo cortese e completo.

Monitora proattivamente recensioni e feedback per intercettare eventuali problemi da risolvere subito. Gestisci rimborsi e resi senza complicazioni per gli utenti.

Offri assistenza post-vendita per garantire la soddisfazione nel tempo. Un servizio eccellente influenzerà positivamente le recensioni e la reputazione del tuo brand.

Clienti soddisfatti e fidelizzati compreranno di nuovo e consiglieranno i tuoi prodotti. Investi nel customer care per la redditività a lungo termine. Contatta i nostri esperti per migliorare il tuo servizio clienti.

9. Differenziati dalla concorrenza con qualità e branding

Per distinguerti su Amazon ed evitare una guerra di prezzi controproducente, punta sulla differenziazione piuttosto che la competizione diretta.

Scegli prodotti di qualità elevata, preferibilmente in nicchie non ancora saturate. Punta su materiali, design e funzionalità superiori. Offri un ottimo rapporto qualità/prezzo difficile da eguagliare.

Crea un branding forte e riconoscibile per il tuo marchio, con logo accattivante, immagini professionali e copywriting efficace. Racconta la storia del brand e i valori che lo guidano.

Investi in contenuti di valore come guide, tutorial o video dimostrativi per proporti come authority nella tua nicchia. This ti distinguerà dalla massa.

In sintesi, competere solo sul prezzo non è sostenibile. Trova la tua nicchia e differenziati con qualità, branding e contenuto per emergere.

10. Automatizza i processi operativi per far crescere il business

Man mano che le vendite aumentano, attività come gestione ordini, magazzino e spedizioni diventano molto dispendiose in termini di tempo. Ecco perché è fondamentale automatizzare.

Esistono vari software e tool per ottimizzare e velocizzare questi processi operativi: gestione centralizzata degli ordini, preparazione automatizzata delle spedizioni, tracking integrato, gestione resi e rimborsi semplificata.

Questi strumenti libereranno tempo prezioso da reinvestire nella crescita del business: espansione catalogo, sviluppo nuovi prodotti, potenziamento marketing e branding.

L’automazione è un investimento necessario per scalare con successo su Amazon senza dover assumere molte risorse umane. Farai crescere il fatturato con meno sforzi e costi.

Scegli gli strumenti più adatti alle tue esigenze operative e al volume d’affari. È uno dei segreti delle aziende top seller!