Quando ci troviamo all’interno dell’Amazon Seller Central, troviamo tantissimi acronimi, che dobbiamo assolutamente conoscere per svolgere al meglio la nostra attività. Perciò oggi scopriremo quali sono i più importanti, tra cui asin , sku , fnsku e ean upc

Vendi su Amazon: scopri la differenza tra asin , sku , fnsku e upc / ean una volta per tutte

Qual è la differenza tra asin, sku, fnsku e upc : ean

ASIN

ASIN è l’acronimo di Amazon Standard Identification Number. Ogni articolo del tuo catalogo possiede il proprio ASIN univoco, perciò creando una nuova scheda nel tuo Seller account in Amazon, riceverà un nuovo codice ASIN. Ogni elemento che viene visualizzato nella ricerca, è un pagina dei dettagli del prodotto univoca e ha un ASIN.

Se un prodotto ha delle varianti, verrà assegnato un codice ASIN Amazon per ogni variante. Ad esempio, se stai vendendo un tappetino da palestra o da yoga, e vuoi aggiungere due varianti che riguardano il colore, giallo e blu, avremo tre codici ASIN differenti, uno per il colore giallo, uno per il colore blu e uno per l’articolo genitore. Vale lo stesso anche per quanto riguarda le taglie oppure le quantità, quindi se decidi di vendere un pacchetto composto da due creme ed un altro pacchetto con tre creme, ogni pacchetto avrà il proprio codice ASIN Amazon.

Per vendere un ASIN, è necessario creare un’offerta, per consentire che essa venga presentata nella pagina di dettagli del prodotto di quell’ ASIN.

Se vuoi scoprire di più sulla creazione degli ASIN, questo link può esserti utile

SKU

il codice SKU è l’acronimo di Stock Keeping Unit, si tratta di un codice che identifica il tuo prodotto. Il sistema di denominazione del tuo prodotto sarà a tua discrezione, tuttavia ti consigliamo di utilizzare uno schema per nominare i tuoi prodotti e uno SKU che abbia per te un significato chiaro, in moda tale da poter controllare le vendite del prodotto e le spese in maniera rapida e sicura. Ogni volta che viene creata una nuova offerta per un ASIN, ti verrà chiesto di inserire un codice sku univoco.

FNSKU

L’ FNSKU è un codice alfanumerico utilizzato per generare un codice a barre da inserire sul prodotto quando invii l’inventario alla Logistica di Amazon, perciò ogni SKU “Fulfilled By Amazon” che aggiungi ad Amazon avrà il proprio codice a barre FNSKU. Non è necessario utilizzare l’FNSKU su Amazon, ma è altamente consigliato. Puoi anche utilizzare il codice a barre del produttore (UPC) stampato sulla confezione del prodotto, ma questo significa che i tuoi prodotti saranno mescolati con altri venditori. Non è consigliabile utilizzare questo processo perché il tuo prodotto ben confezionato, nuovo di zecca, reale, potrebbe essere mescolato con qualche prodotto contraffatto o mal confezionato, potrebbe essere inviato a un cliente quando effettui una vendita e quindi restituito dal cliente, di conseguenza potresti ricevere una recensione negativa!

UPC SIGNIFICATO

Un UPC è un codice prodotto universale. Ogni articolo che acquisti al supermercato ne ha uno, è quello che viene scansionato al momento del pagamento. Gli UPC vengono acquistati da GS1, che detiene i diritti di distribuzione, e chiunque nel mondo cerchi il tuo UPC su qualsiasi sistema può scoprire qual è il prodotto. Ogni prodotto su Amazon, a meno che non ti sia stata concessa un’esenzione, richiede un UPC.

EAN SIGNIFICATO

EAN è l’acronimo di Article European Number ed è la versione europea del codice a barre UPC. Se il nostro articolo non lo possiede possiamo acquistare un codice ean per Amazon riconosciuto ufficialmente nel mercato da gs1.org

Scopri il significato degli acronimi del venditore Amazon 

  1. ASIN = numero di identificazione standard Amazon
  2. ASP = prezzo medio di vendita
  3. ATOP = Al momento della pubblicazione
  4. AMZ = Amazon
  5. B&M = Negozio di mattoni e malta
  6. BOLO = Essere alla ricerca
  7. BSR = Best Seller Rank
  8. CC = Carta di credito
  9. COGS = Costo della merce venduta
  10. DS = Dropshipping
  11. EAN = numero di articolo europeo
  12. Logistica di Amazon = Logistica di Amazon
  13. FBM = adempimento da parte del commerciante
  14. FNSKU = SKU rete logistica (unità di stoccaggio)
  15. FTFBA = FBA a tempo pieno
  16. GC = Gift Card
  17. GL = elenco recintato
  18. GTIN = Global Trade Item Number
  19. HTF = Difficile da trovare
  20. ISBN = International Standard Book Number
  21. LTH = mantenimento a lungo termine
  22. LTSF = tariffe di archiviazione a lungo termine
  23. MAP = prezzo minimo pubblicizzato
  24. MF = Eseguito dal commerciante
  25. MFN = Rete gestita dal commerciante
  26. MSKU = Merchant Stock Keeping Unit
  27. MSRP = prezzo al dettaglio suggerito dal produttore
  28. OA = Arbitraggio online
  29. OOS = esaurito
  30. PB = Profit Bandit
  31. PL = Private Label
  32. PM = margine di profitto
  33. Q1 = primo trimestre dell’anno
  34. Q2 = secondo trimestre dell’anno
  35. Q3 = terzo trimestre dell’anno
  36. Q4 = quarto trimestre dell’anno
  37. RA = Arbitraggio al dettaglio
  38. ROI = ritorno sull’investimento
  39. SC = Seller Central
  40. SKU = Stock Keeping Unit
  41. TA = Arbitraggio tattico
  42. UPC = Codice prodotto universale
  43. VA = Assistente virtuale

A questo punto se anche tu vedi del business nel lavorare insieme, bene. Parleremo e vedremo se sono in grado di prenderti come cliente.

Se non vuoi andare avanti, va bene anche questo.

Nel peggiore dei casi, avrai ricevuto alcuni consigli gratuiti dal mio team e da me che ti aiuteranno a generare più traffico e vendite dal tuo sito web.

In definitiva questo è per le persone che agiscono e riconoscono una buona opportunità quando ne vedono una.

Per te, oggi è il giorno in cui fai un passo e porti il ​​tuo business al livello successivo.

Fai clic sul pulsante qui sotto per inviare la domanda.
Il mio team si metterà in contatto con te al più presto per programmare un orario di incontro.

Riserva ora una consultazione privata con Noi