Perchè hai bisogno di una Agenzia SEO adesso

Vedi il tuo sito mal posizionato sui motori di ricerca e senti una fitta allo stomaco? Ti piacerebbe posizionarti meglio per ottenere più lead e conversioni, o più in generale visibilità? Questi sono tutti motivi più che validi per rivolgerti a un’agenzia SEO. Una consulenza lato SEO per i tuoi progetti web potrebbe essere la svolta verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi in rete. Qualunque essi siano.

Certo dare la scalata ai risultati di ricerca non è cosa semplice e bisogna sapere bene a chi ci si affida. Spesso non è nemmeno un processo molto economico. Ma può essere un investimento che ripaghi infinite volte quello che hai speso.

Continua a leggere! Ti spieghiamo cosa può fare per te un’agenzia SEO e chiariamo ancora meglio perché è importante rivolgersi ad essa.

Agenzia SEO: come sceglierla?

Per scegliere l’agenzia SEO alla quale rivolgerti devi valutare bene due aspetti:

Quali sono i tuoi obiettivi
Qual è il budget di cui disponi
Ma prima dare le dritte su come scegliere l’agenzia SEO che fa al caso tuo, sarà meglio chiarire in breve cos’è la SEO e cosa farà per te.

Cos’è la SEO?
Solo se sai cos’è la SEO potrai scegliere un’agenzia che se ne occupa. Bene, se in giro per il web hai già cercato informazioni di questo tipo. Cancella tutto e resetta!

La SEO non è qualcosa del tipo “fai da te”. Fare SEO non è qualcosa che si improvvisa. Non esiste la ricetta perfetta da applicare ad ogni progetto web. Si tratta piuttosto di un abito ricamato su misura.

Il lavoro sei SEO si divide in varie fasi come:

Analisi dei competitors
Studio del settore
Preparazione di una strategia
Miglioramenti on-site
Ottimizzazione off-site

  • Use Google AMP

  • Responsive Website

  • Use ALT Attributes

Il vantaggio di scegliere un’agenzia

Come hai visto ci sono diverse sfaccettature che alla fine permetteranno al tuo sito di emergere dalla moltitudine dei risultati di ricerca. Solo lavorando su più fronti si ottengono risultati concreti.

Ed è proprio questo il principale vantaggio di chiedere aiuto a un’agenzia: essa è dotata di quel team di specialisti in ogni branca della SEO, capaci di gestire tutti i diversi aspetti dell’ottimizzazione del tuo sito web o e-commerce che sia.

Ad esempio una squadra può essere composta da:

  • Consulente per il posizionamento
  • Copywriter
  • Esperto di Link Building
  • Programmatore

Tutte queste figure professionali devono lavorare sinergicamente per giungere al risultato, sarà così che nessun aspetto sarà trascurato e si può svolgere un buon lavoro.

Quando la SEO non basta…

Se le classiche strategie SEO non dovessero essere efficaci perché ci si confronta con un settore troppo competitivo l’agenzia deve essere in grado di offrire anche delle alternative.

La principale può essere la SEM, ovvero il Search Engine Marketing, il quale si occupa dell’advertising sui motori di ricerca. Queste strategie permettono di scavalcare i competitor sui risultati di ricerca grazie al fatto di pagare per apparire negli annunci pubblicitari di Google.

Una forma di investimento molto efficace.

Mentre molti scelgono soltanto il singolo “consulente” quindi, l’agenzia può contenere in un pacchetto unico, tutte le figure professionali necessarie, magari potrebbe costare qualcosa in più, ma è proprio perché si riceve un servizio completo a 360°.

Scegliere un’agenzia web in 5 passi

Ora che hai compreso quanto scegliere un’agenzia SEO possa giovare alla tua attività ecco in 5 passi come puoi scegliere quella migliore per te:

  1. Valuta ciò che sai fare tu: se agisci sul web avrai delle competenze in merito, quindi valutale per capire quello di cui hai bisogno ed avrai fatto un passo avanti nel richiedere i servigi di un’agenzia.
  2. Valuta le persone: nello scegliere chi sarà ad assumersi il compito di far crescere o risorgere la tu attività sul web, scegli persone che sappiano guidarti e alla fine del lavoro renderti indipendente per quanto possibile.
  3. Amplia i tuoi orizzonti: impara di più sulla SEO e sul digital marketing. Questo ti aiuterà a capire se chi hai di fronte sia davvero competente o meno e quindi a scegliere meglio l’agenzia che fa al caso tuo.
  4. Agenzia specializzata nel tuo ambito: la cosa migliore da fare è selezionare un’agenzia che abbia già esperienza nell’ambito del tuo settore. Non è un fattore determinante, ma permette di certo di risparmiare tempo.
  5. Agenzia affiatata: nei colloqui, nei preventivi e nei contatti in generale cerca di capire con chi hai a che fare, se si tratta di un gruppo affiatato che ti sembra collaborare bene insieme nel raggiungere i medesimi obiettivi, allora questa potrebbe essere l’agenzia che fa per te.

I risultati

“Carta Canta” si diceva una volta. Infine l’ultimo consiglio che ci sentiamo di darti è quello di farsi mostrare i risultati ottenuti con altri clienti.

Alla fine sono quelli i dati che contano maggiormente per capire se hai a che fare con dei professionisti competenti o con dei semplici dilettanti allo sbaraglio.

2018-09-13T12:48:02+00:00